Lago di Garda
Seguendo le Tracce del Passato
Home - Sponda Bresciana - Sponda Trentina - Sponda Veronese - Dove Dormire Sei in: Arte e Storia

Il Risorgimento italiano sulle colline moreniche gardesane

Battaglia di Solferino Le colline moreniche soddisfano il visitatore su tutti i fronti: storia, paesaggi e sapori.

Se sei un storiografico devi assistere alla rievocazione storica della Battaglia di Solferino.

A San Martino della Battaglia, nell’entroterra del Basso Garda, il 24 giugno del 1859 ebbe luogo una sanguinosissima battaglia.

Combattimento che vide contrapposti 400 cannoni + 135mila uomini dell’esercito austroungarico contro 360 cannoni e 150mila uomini degli eserciti piemontese e francese.

La Battaglia di Solferino è fondamentale per il futuro re d’Italia e determina il processo d’indipendenza nazionale. Impresa che è costata la vita di oltre 60mila uomini.

La Battaglia di Solferino, vinta dagli italo-francesi, è ricordata anche per le acute strategie militari messe in atto durante lo scontro. Ritirate strategiche, assalti, controffensive.

A San Martino della Battaglia, nello stesso luogo, ogni anno va in scena la rievocazione storica della Battaglia di Solferino, la quale ripercorre molto fedelmente i fatti salienti dello scontro.

Alla rievocazione partecipano più di 200 figuranti vestiti in costume ed armamenti originali di quell’epoca.

Il Risorgimento | Cosa visitare

La torre cilindrica di San Martino della Battaglia (1880), con i suoi 74 metri di altezza è un ottimo punto panoramico. Le sale interne sono adornate con affreschi che ripercorrono i fatti del tempo.

La rocca di Solferino (XI secolo) ribattezzata Spia d’Italia per la posizione strategica che domina fino agli Appennini nelle giornate più limpide. Conserva dei cimeli storici della battaglia
.
L’Ossario conserva i resti di oltre 7000 caduti.

Il Museo storico del Risorgimento conserva le armi e molti cimeli della battaglia.

Lago di Garda è un sito di promozione del territorio gardesano, la riproduzione è vietata - Mappa del Sito - info@lagodigarda - Informativa Cookie
Lago di Garda Informazioni su Facebook Lago di Garda su Twitter Lago di Garda Info sul canale di You Tube